SMART SPEAKER |GUIDA ALL’ACQUISTO

smart speaker

Gli smart speaker rappresentano il collegamento naturale tra futuro e tradizionalità in casa. A partire dal 2018 è avvenuto un vero e proprio boom per ciò che riguarda la tecnologia in casa , quella che più comunemente è nota come “domotica” o “smart home” .

Gli smart speaker , hanno il ruolo di gestore di varie componenti della casa , dal termostato alle luci alle casse bluetooth . Le persone che vogliono avvicinarsi a questo nuovo concetto di “smart home” partono proprio da un dispositivo intelligente con assistente vocale incorporato .

smart speaker
smart speaker

Questi smart speaker sono cosi apprezzati anche da coloro che non sono molto pratici di tecnologia poiché sembrano normali casse per l’ascolto di musica e contenuti, ma che interagiscono direttamente con l’utente.

Grazie al controllo vocale degli smart speaker, l’utente può guardare notiziari, consultare il meteo, creare lista della spesa o di cose da fare e impostare sveglie, tutto senza bisogno di usare le mani.

Infatti , senza dover digitare alcunché, lo smart speaker ascolta il vostro comando vocale ed eseguirà operazioni più o meno semplici per accontentarvi. Un piccolo maggiordomo tech, su cui si stanno buttando più o meno tutti. In primis i grandi colossi del settore, come Apple, Google, Amazon che hanno sistemi di assistenza vocale proprietari (Siri, Google Assistant, Alexa). 

NON HAI TEMPO PER LEGGERE TUTTO L’ARTICOLO ? ECCO A TE UNA TABELLA RIEPILOGATIVA DEGLI SMART SPEAKER ANALIZZATI

prodottoprezzoassistente vocaledimensionischermoqualità audio
Amazon Echo💰💰AlexaM4/5 ⭐️
Amazon Echo Dot💰💰AlexaS3/5⭐️
Amazon Echo Show💰💰💰💰AlexaL✅10 pollici4/5⭐️
Amazon Echo Plus💰💰💰AlexaL5/5⭐️
Amazon Echo Spot💰💰💰AlexaM✅64 mm diametro3/5⭐️
Amazon Echo Input💰AlexaxS
Google Home 💰💰💰Google AssistantM4/5⭐️
Google Home Mini💰Google AssistantS3/5⭐️
HomePod💰💰💰💰💰SiriM5/5⭐️

SMART SPEAKER : COSA VEDREMO

In questa guida ai migliori smart speaker 2019, vedremo cos’è un altoparlante intelligente e a cosa serve. Successivamente, analizzeremo come scegliere il miglior smart speaker per le proprie esigenze. Infine, ti aiuterò a scegliere tra i tanti migliori smart speaker quello che fa al caso tuo. Dunque , se stavi cercando una mano per acquistarne uno, continua a leggere per trovare quello che maggiormente si adatta alle tue abitudini ed al tuo ecosistema.

smart speaker
smart speaker

SMART SPEAKER : COSA SONO

Prima di analizzare i migliori smart speaker, cerchiamo di capire cosa sono. Uno smart speaker , come il nome stesso suggerisce , è un “altoparlante intelligente” . Al suo interno è presente una intelligenza artificiale ( il nome Alexa o Siri o Google Assistant ti dice qualcosa? ) che , sotto forma di assistente vocale , ti permette di interagire con lo speaker e con altre apparecchiature “smart” .

Assistente vocale

L’assistente vocale è il software cuore di tale dispositivo ed è grazie a questo che lo smart speaker può essere controllato tramite la voce. Infatti , l’interazione con uno smart speaker avviene proprio tramite tale assistente vocale che risponde alle nostre domande e compie delle operazioni attraverso dei comandi vocali .

assistente vocale
assistente vocale

Quindi, quando parliamo di smart speaker ed assistente vocale, parliamo di due cose diverse. Lo speaker è il corpo, dotato di attrezzatura audio e microfoni per ascoltarci.

L’assistente vocale è la mente che, basata su cloud, si aggiorna automaticamente in maniera regolare (per esempio, aggiungendo nuove funzionalità, nuovi vocaboli ecc.). Ed è ciò che processa i nostri comandi vocali e risponde a questi.

SMART SPEAKER : A COSA SERVE

Quindi, perché dovresti comprare uno smart speaker e a cosa serve realmente? Le funzionalità sono interessanti e in continua evoluzione. Certo, dipende anche da quale prodotto si acquista. Perciò scegliere il miglior smart speaker per venire incontro alle proprie esigenze è essenziale.

Generalmente , uno smart speaker è dotato di cassa Bluetooth e tramite essa è possibile ascoltare l’intelligenza artificiale che risponde alle nostre domande . Uno smart speaker è un dispositivo in grado di riprodurre audio e inoltre utilizza diverse tipologie di connettività per fornire all’utente delle funzionalità aggiuntive.

smart speaker con display
smart speaker con display

Gli altoparlanti intelligenti hanno delle caratteristiche speciali che migliorano la qualità di vita delle persone, dal momento che vengono controllati con la propria voce e sono compatibili con numerosi dispositivi smart controllabili a distanza.

Gli Smart Speaker sono una sorta di naturale estensione dello smartphone in ambito domestico. Avere la possibilità di accendere e spegnere le luci, ascoltare una canzone preferita, inserire un appuntamento nel calendario o ancora tradurre una frase e trovare una ricetta è decisamente allettante.

SMART SPEAKER : COME FUNZIONA

Per attivare lo smart speaker basterà destarlo, pronunciando la parola chiave dell’assistente vocale (wake-up word) e la nostra richiesta (“Alexa, mi serve l’ombrello oggi?” o “OK, Google, quando è morto Bob Marley?”). A questo punto, non resta che attendere la risposta del nostro assistente digitale e la conseguente reazione .

Comandi vocali

Potrai controllare vocalmente il tuo smart speaker per:

  • gestire il tuo tempo: puoi impostare sveglie, promemoria e timer.
  • gestire le tue attività: puoi aggiungere, controllare o eliminare attività o appuntamenti dal tuo calendario/agenda, o dalla lista delle tue attività.
  • ricevere aggiornamenti e notizie in tempo reale: puoi conoscere la situazione del traffico, calcolare il tragitto casa-lavoro, controllare il meteo attuale o futuro, ascoltare le notizie dell’ultima ora o i risultati della partite.
  • richiedere informazioni e curiosità / eseguire varie ricerche sul web: Puoi chiedere semplicemente al tuo smart speaker ciò che vuoi sapere e questo scansionerà la rete alla ricerca della risposta più adatta.
  • eseguire streaming di musica: chiedi di ascoltare il tuo cantante preferito, una canzone specifica o una playlist utilizzando i servizi di streaming supportati (richiede app come Spotify , Amazon Music , Apple Music ) .
come posso aiutarti?
come posso aiutarti?

Di recente è stata introdotta una nuova funzionalità . Tramite un aggiornamento , gli smart speaker di Amazon e di Google permettono di formulare più domande di seguito , come se fosse un botta e risposta .Ad esempio è possibile chiedere : «Che tempo fa a Parigi? E a Berlino?»

oppure è stata aggiunta la possibilità di chiedere all’assistente, è il caso di Alexa e di Google Assistant, di segnarsi il compleanno di un amico per poi acquistare un regalo e spedirglielo a tempo debito.

SMART SPEAKER : PER UNA CASA INTELLIGENTE

In questa sezione rientra quello che abbiamo definito come “domotica ” e “smart home” . Una delle funzionalità più importanti e più utili degli smart speaker è proprio quella di poter gestire , tramite comando vocale , l’intera abitazione (se si hanno i dispositivi “smart ” che permettono tali attività )

E’ molto forte la compatibilità tra smart speaker e dispositivi smart, dalle lampadine di Philips alle ciabatte intelligenti , passando per le smart tv fino ai dispositivi di sorveglianza smart .

Utilizzando prodotti compatibili con l’assistente vocale scelto, potrai quindi:

  • controllare l’illuminazione: regolare e programmare tramite la voce l’intensità e il colore delle tue lampadine, strisce led e pannelli WiFi, impostando scene/modalità (notte: luci fioche, ecc.)
  • gestire il clima: gestire i tuoi termostati smart, monitorandone attività e consumi; gestire condizionatori e purificatori d’aria.
  • controllare interruttori e prese: gestire vari impianti non connessi (tapparelle o illuminazione per esempio) attraverso interruttori smart come Sonoff o Zemismart, oppure gestire le attività dei tuoi elettrodomestici grazie alle prese intelligenti.
  • gestire sistemi di sicurezza, antifurto, videosorveglianza e baby monitor.
  • controllare l’attività di diversi elettrodomestici (un mercato che, ahinoi, è ancora troppo acerbo in Italia): accendere, spegnere o programmare smart TV, robot lavapavimenti e aspirapolvere, robot tagliaerba, lavatrici, frigoriferi, lavastoviglie, forni, macchine caffè, ecc .

SMART SPEAKER: fattori da considerare

Per scegliere quello più adatto alle tue esigenze, dovrai considerare:

  • l’assistente vocale con il quale operano e, dunque, le funzionalità e la performance complessiva di tale.
  • l’ecosistema e quindi l’insieme di prodotti, servizi e piattaforme compatibili con tale assistente vocale. Più brand e prodotti compatibili si traduce in più funzionalità e versatilità. In più, se già siamo in possesso di prodotti compatibili con uno o con l’altro assistente vocale, la nostra scelta sarà facilitata. Questo porta dunque a chiederti in quale ecosistema sei più coinvolto. Per esempio, utilizzi di più i servizi Google (Gmail, Chromecast e così via) o quelli di Amazon (shopping, Amazon Music, Prime Video, ecc.)?
  • l’utilizzo prevalente che vuoi farne: vogliamo utilizzarlo per ricevere aggiornamenti ed informazioni, o per ascoltare musica, oppure per gestire la nostra casa intelligente?

SMART SPEAKER : AMAZON , GOOGLE , APPLE

Passiamo ora ad analizzare gli smart speaker in commercio , ricordando che le aziende che maggiormente stanno puntando verso questa direzione sono le 3 sopra citate .

Andremo quindi a studiare tutti i dispositivi smart di Amazon che funzionano con Alexa , quelli di Google che utilizzano Google Assistant e infine , il meno famoso ( anche perché è arrivato da poco in Italia ) HomePod di Apple che funziona con Siri .

ALEXA

Alexa è l’intelligenza artificiale sviluppata da Amazon e si trova nei dispositivi prodotti e venduti da essa .

Gli smart speaker in commercio prodotti da Amazon sono :

Infine ricordiamo Amazon Echo Sub che è un subwoofer che deve essere abbinato a una coppia di dispositivi Echo o Echo Plus e Amazon Echo Input che è il più recente smart speaker con Alexa. La sua particolarità è data dal fatto che consente di integrare Alexa in un altoparlante esterno già esistente tramite un cavetto audio da 3,5 mm o via Bluetooth. In pratica Echo Input è dotato di microfono ma non di casse o speaker perché per la diffusione del suono si appoggia a un altoparlante esterno.

Amazon Echo

Amazon Echo è un altoparlante intelligente che si connette ad Alexa, l’intelligenza artificiale con cui comunicare e che gestisce le varie operazioni .

amazon echo
amazon echo

Vediamo cosa sa fare Amazon Echo e perché è utile tale smart speaker .

Amazon Echo ci permette di :

  • effettuare chiamate;
  • riprodurre musica;
  • impostare sveglie e timer;
  • dare le previsioni del tempo;
  • informazioni sul traffico;
  • controllare i dispositivi per Casa Intelligente e tanto altro.

Amazon Echo è disponibile in varie colorazioni :

  • tessuto grigio;
  • antracite;
  • melange .

offre un altoparlante con un woofer con cavità downfiring da 63 mm e un tweeter da 16 mm di processore Dolby.

Grazie ai sette microfoni, alla tecnologia beamforming ed alla cancellazione del rumore, Echo può sentirti da qualsiasi direzione, anche mentre ascolti musica.

Riproduce musica da Amazon Music, Spotify, TuneIn e altri servizi musicali. L’uscita audio con cavo da 3,5 mm o Bluetooth.

Le misure di Amazon Echo sono: 148 x 88 x 88 mm per un peso di 821 grammi.

Amazon Echo
amazon echo
ecco cosa sa fare Amazon Echo

Se hai un account registrato su Audible permette di leggere libri da esso , inoltre ha la possibilità di collegare delle cuffie (immagino che le più utili siano le cuffie bluetooth.

Inoltre è possibile collegare più Amazon Echo , in generale più dispositivi della famiglia Amazon Echo , per poter ascoltare la stessa musica in varie stanze , tale opzione denominata ” Multiroom ” è limitata ai servizi musicali in streaming (Amazon Music)

Ad oggi non risulta compatibile con Google Play music, si può però usufruire di tale app da un dispositivo per poi collegarlo ad Amazon Echo ed utilizzarlo come cassa bluetooth.

compralo ora al miglior prezzo su Amazon!

Amazon Echo Dot

amazon echo dot
amazon echo dot

Tra i vari smart speaker in commercio , Amazon ha proposto quello che è uno dei migliori smart speaker Mini del mercato .

Ecco a voi Amazon Echo Dot, l’assistente invisibile che vi aiuta in tutto , in ogni stanza , è perfetto per essere messo in ogni angolo della casa , in modo da poter avere un assistente sempre a portata di “Alexa!”

Amazon Echo Dot si tratta di una versione ridotta di Amazon Echo le cui sembianze ricordano un disco da hokey .

Acquistare questo prodotto sembra essere il miglior modo per conoscere il mondo della smart home senza spendere un occhio della testa . Sicuramente il miglior prodotto per un neofita del settore .

amazon echo spot
amazon echo spot

Le funzionalità sono le stesse di Amazon Echo in quanto rappresenta anche esso uno smart speaker che funge da cassa bluetooth con Alexa annessa . La differenza sostanziale sta all’interno ( oltre che per l’aspetto esteriore ) . Infatti le casse non sono il massimo e quando si alza il volume perdono di qualità .

Se si vuole ascoltare musica da veri professionisti allora il mio consiglio e di associare ad Amazon Echo Dot una cassa , tramite cavo o bluetooth , di qualità . 

E’ sorprendente il fatto che anche a volume altissimo , questo smart speaker riesce a sentire la nostra voce e a compiere le operazioni richieste .

I punti forti solo sicuramente le dimensioni e il prezzo , in tal modo , risparmiando su ogni dispositivo smart è possibile averne uno in ogni stanza senza spendere troppo .

compralo ora al miglior prezzo su Amazon!

Amazon Echo Show

amazon echo show
Amazon echo show

Il miglior smart display del momento, e il miglior smart speaker della linea Echo, è sicuramente Amazon Echo Show.

È un dispositivo con display HD touch da 10 pollici e audio potente e di qualità. Ma non è un tablet e per questo deve sempre rimanere attaccato alla presa della corrente. Oltre al display touch sono presenti 8 microfoni: 4 sul profilo alto e 4 sul fronte. Inoltre, c’è una videocamera anteriore con sensore da 5 Megapixel da utilizzare per le videochiamate fra dispositivi Amazon Echo Show e anche Echo Spot.

Comoda la presenza del browser (è possibile scegliere tra Firefox e Amazon Silk), che permette anche di usufruire (anche se non con la voce) di Youtube. La qualità audio è la migliore della famiglia Echo. Come gli altri fratelli, supporta il multiroom e presenta una capacità uditiva niente male.

compralo ora al miglior prezzo su Amazon!

Amazon Echo Plus

amazon echo plus
amazon echo plus

Echo plus è lo smart speaker top di gamma targato Amazon e Alexa.Il dispositivo appare bello e rifinito, con bordi moderni e tondeggianti.

Amazon Echo Plus è un altoparlante intelligente con integrazione Alexa che puoi controllare con la tua voce dotato di un woofer con cavità downfiring da 76 mm e un tweeter da 20 mm con processore Dolby.

Led e 7 microfoni su parte alta, woofer e tweeter di alta qualità per un audio eccezionale.

Puoi riprodurre la tua musica preferita da Spotify, Amazon Music e tanti altri servizi musicali. L’hub per Casa Intelligente Zigbee integrato è compatibile con i dispositivi Zigbee compatibili, come lampadine, prese e interruttori. Puoi connettere Echo Plus immediatamente al tuo Wi-Fi.

Sono inoltre presenti bluetooth e termometro integrato sulla parte alta che permette al dispositivo di misurare la temperatura della stanza ed eventualmente accendere o spegnere i riscaldamenti.

compralo ora al miglior prezzo su Amazon!

Amazon Echo Spot

amazon echo spot
amazon echo spot

Amazon Echo Spot è il più originale della famiglia Alexa. Amazon Echo Spot è stato il primo smart display a essere inaugurato in Italia. . E’ dotato di un display rotondo con diagonale di 63 mm, una telecamera frontale, di 4 microfoni e di un’uscita audio da 3,5 mm. L’altoparlante integrato è da 36 mm.

Grazie alla presenza del display e della videocamera, Alexa, accanto alle funzionalità tradizionali, offre una serie di nuove possibilità.

Sarà possibile :

  • effettuare videochiamate (su Skype o tra dispositivi Echo);
  • seguire ricette passo dopo passo;
  • guardare notiziari;
  • video e serie TV ;
  • utilizzare lo schermo come baby monitor o con videocamere compatibili.

Inoltre, i comandi vocali saranno accompagnati da informazioni extra sullo schermo (per esempio, una panoramica del meteo se chiedi com’è il tempo).

compralo ora al miglior prezzo su Amazon!

Amazon Echo Input

amazon echo input
amazon echo input

Amazon Echo Input, disponibile in Italia da inizio gennaio 2019, è un dispositivo da collegare ad altoparlanti Bluetooth capace di interagire con l’assistente vocale Alexa di Amazon mettendo a disposizione le sue skill e la possibilità di controllare lampadine, termostati e via dicendo.

Questo prodotto Amazon Echo input è particolare rispetto agli altri poiché , come suggerisce il nome , ha il solo compito di fare da input e non ha casse per far uscire il suono , sarà necessario accostarlo ad una cassa .

Rappresenta il nuovo modo , più economico , di avvicinarsi ad Alexa ed ai dispositivi smart in generale , purché si abbia già una cassa da poter collegare .

Offre un ingresso jack audio da 3,5 mm ed ascolta tutto quello che dici, grazie a 4 microfoni direzionali. Alexa ti parlerà sfruttando il tuo altoparlante Bluetooth trasformato da Echo Input in uno smart speaker come Echo e Echo Dot.

compralo ora al miglior prezzo su Amazon!

OK GOOGLE

Google Assistant
Google Assistant

Passiamo ora al colosso di Mountain View e al suo assistente vocale : Google Assistant . Generalmente le funzioni sono le stesse di Amazon ed Alexa , le differenze stanno come sempre nei dettagli . Infatti Google Home e Google Home mini avranno una migliore compatibilità con le app di Google .

La principale differenza tra i due dispositivi(Home e Home mini) risiede nella grandezza della cassa audio e quindi nella resa acustica. Il funzionamento dell’intelligenza artificiale è identico per entrambi i modelli considerando che sono compatibili sia con Android che con iOS.

smart speaker
google home e home mini

I due dispositivi Google Home funzionano bene anche insieme. Puoi infatti goderti l’ascolto multiroom raggruppando vari dispositivi Google Home (anche con Chromecast Audio o altoparlanti con Chromecast integrato) per ascoltare lo stesso brano in tutte le stanze.

Attraverso un semplice comando vocali questi dispositivi possono riprodurre brani, playlist, album e artisti dai servizi musicali più popolari come Spotify e Google Play Musica. Puoi anche ascoltare la radio e i notiziari.

L’assistente vocale di Google è in grado di riconoscere le voci di 5 persone. Per attivarlo e interagire con lui non dovrai fare altro che pronunciare ad alta voce “Ok Google” e da qui cominciare a chiedergli qualsiasi cosa.

Google Home

smart speaker
google home

Google Home è il più grande dei due dispositivi venduti da Google e lo si trova con corpo bianco e base in tessuto colorato ardesia. Monta altoparlanti lunga escursione con driver da 5 cm più due radiatori passivi da 5 cm e doppio microfono.

Con Google Home puoi registrare la lista della spesa, scoprire nuovi ingredienti per ricette, avere le ultime notizie sul meteo o sulla borsa. Puoi ascoltare la tua musica preferita e monitorare i tempi di cottura. L’assistente vocale di Google può essere anche associato ad un account Netflix e collegarsi alla TV, se il televisore è abilitato con Google Cast o collegato con una Chromecast.

Considera che Google Home non è dotato di batteria propria e funziona solo con presa di corrente.

Durante la fase di configurazione puoi insegnare Google Home a riconoscere la tua voce, collegare i tuoi account ai servizi musicali come Spotify, Netflix, ecc.

Google Home Mini

smart speaker
google home mini

Google Home Mini è il piccolo assistente vocale di Google disponibile nei colori bianco, grigio antracite e corallo. L’altoparlante assicura un suono a 360 gradi con un driver da 40 mm, mentre la connessione è assicurata da una porta micro USB.

Differisce da Google Home per il design, le dimensioni ed il prezzo, molto più ridotto. Mentre Google Home ha una forma cilindrica, Home Mini ha la forma di un disco più piccolo. Inoltre ha una cassa più piccola (la qualità del suono è più scarsa) e non ha un’entrata jack per collegare un amplificatore o altro.

EHI SIRI

siri
siri

L’attesissimo Apple HomePod è finalmente arrivato anche in italia. Partiamo subito da un concetto base: se possiedi altri dispositivi Apple in casa, allora questo prodotto potrebbe fare al caso tuo; altrimenti ti consiglio di guardare altrove .

Il design è di altissimo livello: era da anni che Apple non tirava fuori un oggetto tanto bello ed esteticamente interessante come l’HomePod.

La forma è cilindrica, stondata sulle estremità e con un touch and feel sorprendente. La superficie è morbida e ci si affonda le dita. Sotto la base è gommata, mentre la parte superiore è in vetro.

Due sono gli altri cavalli di battaglia dello smart speaker by Apple:

  • la qualità dei microfoni è superiore a qualsiasi prodotto della concorrenza. Sono 6 in tutto, capaci di comprendere ogni tipo di voce, accento e intonazione. Sempre in inglese, almeno al momento.
  • Poi c’è la qualità dell’audio, superiore per resa anche agli imbattibili Sonos. È anche più evoluto del Sonos One, perché mappa la stanza in tempo reale, senza bisogno dell’app Sonos e del microfono dello smartphone.
  • Difetti? Non è esente: senza iPhone, iPad e iscrizione a Apple Music è praticamente inutilizzabile, a meno che non vi basti di ascoltarci Spotify tramite AirPlay 2. La parte smart poi è appena sufficiente, stracciata senza ritegno dal Google Home.
smart speaker
HomePod

Suono eccellente e altoparlante discretamente smart

pregi e difetti di Apple HomePod

vantaggisvantaggi
suono favolosopuò essere troppo limitato
design spettacolare in pieno stile Applerichiede l’abbonamento ad Apple Music
Siri è sempre una garanziaprezzo

Nel complesso è un dispositivo che può vantare una qualità audio eccellente e la configurazione iniziale è un vero e proprio gioco da ragazzi.

NOTATE BENE : Apple ha da poco aggiornato il suo smart speaker implementando la possibilità di effettuare chiamate direttamente dall’HomePod.


You might like